Archivi categoria: Storia sismica

Terremoto in Pianura Padana Emiliana: storia sismica dell’area

L’area interessata dalla sequenza è caratterizzata da una sismicità storica relativamente moderata, confrontabile con quella di altri settori della pianura padana (ad esempio l’area fra Reggiano e Parmense, che negli ultimi anni ha avuto terremoti relativamente frequenti di magnitudo compresa fra 4.5 e 5.5), ma inferiore ad alcuni settori dell’appennino romagnolo, del versante toscano dell’Appennino tosco-emiliano, e decisamente inferiore alle caratteristiche di sismicità dell’Appennino centrale e Meridionale, della Calabria, della Sicilia Orientale e dell’Italia Nord-orientale.

Distribuzione della sismicità storica negli ultimi mille anni (Catalogo CPTI11, http://emidius.mi.ingv.it/CPTI11/)

Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: