Sequenza sismica in Italia centrale: aggiornamento, 1 novembre ore 11.00

Dopo l’evento del 30 ottobre, alle 07:40 ora italiana di magnitudo M 6.5 sono stati localizzati complessivamente oltre 1100 eventi sismici. Alle ore 11:00 di oggi, 1 novembre, sono oltre 240 i terremoti di magnitudo compresa tra 3 e 4 e 19 quelli di magnitudo compresa tra 4 e 5 localizzati dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV.

1_novembre_ore11_2

La sequenza sismica dal 24 agosto al 1 novembre. In rosso il terremoto del 30 ottobre alle ore 07:40 di magnitudo 6.5 (stella rossa) e le scosse successive.

Le scosse più forti (magnitudo uguale o maggiore di 3.0) dall’ultimo aggiornamento (31 ottobre, ore 18:00 italiane) sono riportate in tabella:

Data e Ora (UTC) Magnitudo Provincia/Zona
2016-11-01 08:07:24 3.5 Macerata
2016-11-01 08:01:26 3.3 Macerata
2016-11-01 08:00:22 3.2 Macerata
2016-11-01 07:56:39 4.8 Macerata
2016-11-01 07:32:50 3.1 Perugia
2016-11-01 06:43:33 3.2 Macerata
2016-11-01 06:36:05 3.6 Macerata
2016-11-01 04:55:41 3.0 Perugia
2016-11-01 04:09:15 3.1 L’Aquila
2016-11-01 03:41:27 3.2 Ascoli Piceno
2016-11-01 03:19:05 3.7 Ascoli Piceno
2016-11-01 03:00:21 3.0 Macerata
2016-11-01 02:44:09 3.2 Perugia
2016-11-01 02:35:48 3.2 Rieti
2016-11-01 02:34:44 3.0 Perugia
2016-11-01 00:40:34 3.1 Macerata
2016-11-01 00:36:36 3.2 Perugia
2016-11-01 00:28:04 3.0 Macerata
2016-10-31 23:55:53 3.2 Macerata
2016-10-31 22:24:53 3.3 Perugia
2016-10-31 21:09:09 3.0 Macerata
2016-10-31 20:24:16 3.2 Macerata
2016-10-31 18:56:46 3.0 Macerata
2016-10-31 17:58:19 3.1 Perugia
2016-10-31 17:40:31 3.1 Macerata
2016-10-31 17:14:44 3.2 Perugia

Il terremoto più forte dopo quello di magnitudo 6.5 del 30 ottobre 2016 alle ore 7.40 si è verificato stamattina alle ore 08:56 italiane in provincia di Macerata ed ha avuto magnitudo 4.8.

La lista dei comuni più vicini (entro i 10 km) è la seguente:

Comune Prov Dist Pop
Acquacanina MC 4 122
Fiastra MC 4 578
Bolognola MC 6 161
Ussita MC 6 420
Fiordimonte MC 7 207
Pievebovigliana MC 9 844
Visso MC 10 1180
Pieve Torina MC 10 1483

Nella mappa l’evoluzione della sequenza iniziata il 24 agosto 2016.

La mappa della sequenza sismica dal 24 agosto.

La mappa della sequenza sismica dal 24 agosto.

Informazioni su INGVterremoti

geologo presso Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Pubblicato il 1 novembre 2016, in Sequenza sismica Amatrice, Sismicità Italia con tag , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: