Evento sismico tra le province di Terni e Viterbo, Ml 4.1, 30 maggio ore 22:24

Questa sera alle ore 22:24 italiane (30-05-2016 20:24 UTC) è stato registrato un terremoto di magnitudo ML 4.1  localizzato tra le province di Terni e Viterbo, al confine tra Umbria e Lazio, a circa 35 Km dalla città di Viterbo. La profondità dell’evento è stata di circa 15 Km.

Le città con almeno 50.000 abitanti  più vicine all’epicentro sono, oltre a Viterbo, Perugia e Terni a circa 50 km di distanza.

L'epicentro del terremoto Ml 4.1 del 30 maggio 2016 alle ore 22:24 (fonte http://cnt.rm.ingv.it)

L’epicentro del terremoto Ml 4.1 del 30 maggio 2016 alle ore 22:24 (fonte http://cnt.rm.ingv.it)

Come si evince dalla mappa preliminare degli effetti del terremoto ricavate dai questionari compilati sul sito http://www.haisentitoilterremoto.it, il terremoto è stato risentito in numerosi comuni tra le province di Viterbo, Terni e Perugia.

Per ulteriori informazioni visita la pagina di evento: http://cnt.rm.ingv.it/event/6765511 


Licenza

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Informazioni su INGVterremoti

geologo presso Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Pubblicato il 30 maggio 2016, in Sismicità Italia con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 3 commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: