Terremoto in Slovenia del 22 aprile 2014: approfondimento

Il terremoto di magnitudo Ml 4.7 (Mw 4.3) avvenuto oggi alle ore 10:58 italiane (22 aprile 08:58  UTC) in Slovenia, a pochi chilometri dal confine con l’Italia, si è verificato in una zona a pericolosità media dove si sono verificati eventi di magnitudo attorno a 5.5 o 6.0: a nord il terremoto del 1° gennaio 1926 di magnitudo Mw 5.8;  a sud  i terremoti del 1° marzo 1870 (magnitudo Mw 5.6),  del 14 agosto 1574 (Mw 5.6) e del 12 gennaio 1721 (Mw 6.0).

SismicitaStoricaTrieste

Terremoti storici dall’anno 1000 al 2006 (fonte: CPTI11). In giallo la sismicità dal 1° gennaio 2014: il quadrato giallo a est di Trieste è l’evento sismico di stamattina.

Questa zona è comunque abbastanza vicina ad un’area a pericolosità molto alta che ha avuto eventi storici importanti come quello del 1511 (Mw 7.0) e quelli più recenti del 1976, del 1998 e del 2004.

Pericolosità sismica in Italia nordorientale (fonte: zonesismiche.mi.ingv.it).

Pericolosità sismica in Italia nordorientale (fonte: zonesismiche.mi.ingv.it).

Un articolo pubblicato in questo blog nei giorni scorsi spiega bene cosa avviene in quest’area dal punto di vista geologico. La deformazione e i terremoti di questa regione sono causati dalla spinta della placca Adriatica verso nord: i dati geodetici (GPS) mostrano un raccorciamento regionale di circa 2 mm/anno. La deformazione prodotta da questo raccorciamento genera terremoti compressivi nelle Alpi orientali (per es. gli eventi in Friuli del 1976) e trascorrenti nelle Dinaridi.

Il meccanismo focale del terremoto di oggi è trascorrente e conferma il quadro tettonico appena descritto.

map_dmt_review_thumb

Meccanismo focale del terremoto di questa mattina in Slovenia. Il meccanismo calcolato indica un movimento trascorrente della faglia.

Il terremoto di ML4.7 ha avuto una replica di magnitudo 2.4 alle ore 11.22 italiane.

Come detto nel post precedente, il terremoto è stato avvertito in Italia soprattutto nella Provincia di Trieste e in tutto il Friuli Venezia Giulia e ciò è confermato dai quasi 1000 questionari arrivati al sito haisentitoilterremoto.it.

Mappa preliminare dei risentimenti segnalati al sito haisentitoilterremoto.it, aggiornata alle ore 11.41 di oggi.

Mappa preliminare dei risentimenti segnalati al sito haisentitoilterremoto.it, aggiornata alle ore 16.33 di oggi.

Pubblicato il 22 aprile 2014, in Approfondimenti scientifici sui terremoti, Terremoti in Europa con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 3 commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: