Aggiornamento sequenza tra le province di Caserta e Benevento, 29 dicembre ore 22.00

Il terremoto di magnitudo (ML) 4.9 avvenuto alle ore 18:08:43 italiane del 29 dicembre 2013 tra le province di Caserta e Benevento, preceduto da un evento di magnitudo 2.7 alle ore 18:03:25, è stato seguito da 29 eventi di magnitudo maggiore di 2.0, con tre eventi di magnitudo maggiore/uguale a 3.0: ML 3.0 alle ore 18.29 italiane, ML 3.7 alle ore 20.49 e  ML 3.2 alle ore 21.14.

Localizzazione degli eventi avvenuti oggi tre le province di Caserta e Benevento.

Localizzazione degli eventi avvenuti oggi tre le province di Caserta e Benevento.

Data Ora (UTC) Lat Lon Prof (Km) Magnitudo ML Area             
29/12/2013 17:03:25 41.371 14.44 10.9 2.7 Monti_del_Matese
29/12/2013 17:08:43 41.37 14.45 10.5 4.9 Monti_del_Matese
29/12/2013 17:14:53 41.393 14.451 24.7 2.7 Monti_del_Matese
29/12/2013 17:18:00 41.376 14.428 22.5 2.7 Monti_del_Matese
29/12/2013 17:21:29 41.356 14.445 19.7 2.3 Monti_del_Matese
29/12/2013 17:21:55 41.355 14.424 21.4 2.4 Monti_del_Matese
29/12/2013 17:26:47 41.355 14.447 10.5 2.8 Monti_del_Matese
29/12/2013 17:29:34 41.383 14.423 22.5 3,0 Monti_del_Matese
29/12/2013 17:29:45 41.37 14.43 11.1 2.8 Monti_del_Matese
29/12/2013 17:34:10 41.384 14.425 18.7 2,0 Monti_del_Matese
29/12/2013 17:37:52 41.381 14.406 5.7 2.1 Monti_del_Matese
29/12/2013 17:38:53 41.366 14.454 10 2.1 Monti_del_Matese
29/12/2013 17:48:30 41.386 14.477 17.3 2,0 Monti_del_Matese
29/12/2013 17:58:52 41.394 14.412 18.5 2.1 Monti_del_Matese
29/12/2013 18:11:54 41.383 14.424 10.3 2.7 Monti_del_Matese
29/12/2013 18:15:36 41.381 14.466 15.7 2.4 Monti_del_Matese
29/12/2013 18:16:18 41.395 14.451 10.7 2.5 Monti_del_Matese
29/12/2013 18:19:11 41.336 14.462 23.1 2.2 Monti_del_Matese
29/12/2013 18:19:59 41.397 14.42 17.8 2.2 Monti_del_Matese
29/12/2013 18:33:28 41.336 14.475 21.4 2.4 Monti_del_Matese
29/12/2013 18:33:28 41.355 14.449 23.5 2.5 Monti_del_Matese
29/12/2013 19:00:22 41.358 14.48 8.2 2.4 Monti_del_Matese
29/12/2013 19:00:39 41.397 14.452 36.8 2.6 Monti_del_Matese
29/12/2013 19:49:49 41.356 14.445 10.5 3.7 Monti_del_Matese
29/12/2013 20:05:16 41.389 14.456 26.1 2.2 Monti_del_Matese
29/12/2013 20:14:38 41.396 14.444 10.5 3.2 Monti_del_Matese
29/12/2013 20:18:10 41.352 14.467 10.6 2,0 Monti_del_Matese
29/12/2013 20:31:43 41.359 14.455 10.4 2.2 Monti_del_Matese
29/12/2013 20:31:43 41.369 14.457 8.9 2.2 Monti_del_Matese
29/12/2013 20:41:09 41.369 14.433 11.1 2,0 Monti_del_Matese
29/12/2013 20:41:09 41.375 14.42 20 2,0 Monti_del_Matese

Per maggiori informazioni sui singoli eventi, consultare le pagine informative.

Meccanismo focale del terremoto di questo pomeriggio tra le province di Caserta e Benevento. Il simbolo rosso e bianco indica il tipo di geometria e movimento della faglia responsabile del terremoto. La stella rossa è l’epicentro del terremoto e i triangoli rossi sono le stazioni sismiche usate nel calcolo.

Il meccanismo focale del terremoto di magnitudo M4.9 del 29 dicembre mostra una faglia estensionale (normale) parallela all’Appennino meridionale. L’orientazione e il movimento della faglia responsabile del terremoto sono coerenti con il processo attivo nella regione: l’estensione della penisola in senso nordest-sudovest.

Pubblicato il 29 dicembre 2013, in Sequenza Monti del Matese, Sismicità Italia con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: