Terremoto in Abruzzo alle 5:33, Magnitudo (rivista) 1.8

map_loc_t

Epicentro del terremoto di questa mattina alle 5:33, M1.8

Questa mattina alle 5:33 la rete sismica nazionale ha registrato un terremoto in Abruzzo, tra le province di L’Aquila e Teramo.
Il calcolo della magnitudo aveva inizialmente fornito un valore pari a 3.0. La revisione successiva dei dati ha mostrato che tale valore era decisamente sovrastimato, a causa di un problema nel software di analisi. Il problema è stato risolto e la stima corretta è di 1.8.
Purtroppo, essendo il valore della magnitudo ricalcolata (1.8) al di sotto della soglia di comunicazione, non sono partiti i messaggi di rettifica, mentre i nostri siti cnt.rm.ingv.it e iside.rm.ingv.it riportano i valori corretti.

Ci scusiamo per l’inconveniente.

Pubblicato il 25 maggio 2013 su Sismicità Italia. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: