Sequenza sismica a Città di Castello (PG): aggiornamento del 21 aprile ore 12.00

Dopo il terremoto di magnitudo (Ml) 3.6 avvenuto il 20 Aprile 2013 alle ore 09:57:41 italiane si sono verificate numerose scosse, localizzate a circa quattro km ad est dell’abitato di Città di Castello.

CittadiCastello-21aprile_ore12

Localizzazione del terremoto ML 3.6 nei pressi di Città di Castello (PG) e degli eventi successivi fino alle ore 12.00 italiane del 21 aprile. In colore rosso i terremoti localizzati ieri ed oggi, in colore arancio gli eventi sismici registrati nell’area dal 1 gennaio 2013 (fonte dati http://iside.rm.ingv.it).

Finora (ore 12.00 italiane del 21 aprile) sono stati localizzati 267 terremoti, tra questi 34 con magnitudo maggiore o uguale a 2.0. Nella sola giornata di oggi (ore 12.00 italiane) sono stati localizzati 117 terremoti, tra questi sono quelli con magnitudo maggiore o uguale a 2.0.

Nella tabella qui sotto sono elencati gli 8 eventi di magnitudo maggiore o uguale a 2.0: l’orario è in UTC, due ore indietro rispetto all’ora italiana.

21 aprile, ora (UTC) Profondità Magnitudo
07:20:13 7.5 2.2
07:19:11 8.8 2.3
07:18:55 9.1 2.3
07:16:51 7.4 2.2
06:17:33 8.3 3.2
06:01:36 8.2 3.1
02:43:35 8.6 2.4
02:31:50 7.6 2.1

Storia e pericolosità sismica

Guardando il Catalogo Parametrico dei Terremoti Italiani (CPTI11, http://emidius.mi.ingv.it/CPTI11/), si nota che quest’area è stata colpita da terremoti moderati e forti.

TerremotiStoriciCdC

Guardando la Mappa di Pericolosità Sismica del territorio nazionale (Gruppo di Lavoro MPS, 2004; rif. Ordinanza PCM del 28 aprile 2005, n. 3519, All. 1b) si deduce che l’area in oggetto è ad alta pericolosità.

PERICOLOSITACdC

Pubblicato il 21 aprile 2013, in Sequenza a Città di Castello, Sismicità Italia con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 9 commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: