Terremoto Pianura Padana Emiliana: aggiornamento ore 09.00 del 2 giugno

Nelle ultime 24 ore sono stati 64 gli eventi registrati. Di questi hanno avuto una magnitudo maggiore di 3.0.  L’evento con maggiore magnitudo, Ml 3.6, si è verificato il 1 giugno alle ore 14.22.

Mappa sequenza aggiornata alle ore 09.00 del 2 giugno. In rosso gli eventi avvenuti nelle ultime 24 ore.

Grafico dell’andamento della sequenza aggiornato alle ore 09.00 del 2 giugno. In rosso l’andamento degli eventi nelle ultime 24 ore. La  mancanza di terremoti di piccola magnitudo intorno agli eventi 800-900 (corrispondente ai terremoti più forti del 29 maggio) è solo apparente. E’ infatti causato dall’elevato numero di terremoti in poche ore che impediscono ai turnisti della Sala Sismica di analizzare subito tutti i terremoti. I dati verranno comunuqe rivisti e pubblicati tutti successivamente su iside.rm.ingv.it.

Pubblicato il 2 giugno 2012, in Aggiornamento sismicità, I terremoti della pianura padana emiliana del 2012 con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: